I vini della Valpolicella: Amarone & co.

La Valpolicella è zona di produzione di vini italiani molto preziosa che vanta una tradizione nella viticoltura che arriva da molto lontano, già nel suo nome ritroviamo un po’ della sua storia: ‘val polis cellae’ infatti, significa ‘la valle delle molte cantine’.

Ha 5000 ettari di terreno coltivato a vite e qui si producono vini veneti di grande fama, grazie alla posizione collinare in cui si trova.

Se pensiamo alla Valpolicella ci vengono subito a mente l’Amarone e il Recioto, ma poi ci sono il Corvina, Corvione, Rondinella, Molinara e il Valpolicella classico, Superiore ed il Valpolicella Ripasso.

Un’azienda agricola conosciuta e apprezzata di questa zona è la Accordini Igino che deve il successo alla continua ricerca nel settore dell’innovazione in ambito enologico, senza dimenticare la tradizione e la storia della famiglia da cui proviene.

L’azienda agricola Accordini Igino inizia la sua produzione vinicola a partire dal 1821, quando i primi 3 ettari di terreno coltivato a vigna venivano utilizzati per una produzione e un consumo unicamente familiare. Nel giro di pochi decenni la produzione aumentò fino a far diventare l’azienda agricola una delle più famose della Valpolicella, e oggi vede Guido Accordini insieme alla moglie Liliana portare avanti la tradizione, ma non solo, perché oltre alla produzione classica la famiglia Accordini ha creato un luogo dove poter degustare la loro produzione in convivialità e respirando ò’atmosfera del luogo: la Accordini Igino Winery.

La cantina è conosciuta per l’Amarone, il Valpolicella Classico Superiore Le Bessole, il Valpolicella Ripasso, il Valpolicella Recioto, il Passito del Veneto. L’Amarone è indubbiamente il re dei vini di casa Accordini perché conosciuto in tutto il mondo e apprezzato da  Ernest Hemingway, l’Amarone ha un gusto grintoso e vellutato, pieno ed avvolgente. Per chi è appassionato di vini riconosce l’inconfondibile colore rosso rubino intenso e il profumo di amarena, frutta sotto spirito e spezie e i sentori di vaniglia tabacco e liquirizia.