I vantaggi della garanzia auto

Quando acquistiamo un’auto, una moto o un camper spesso i nostri dubbi principali si concentrano sull’ affidabilità del mezzo e sulla sua effettiva qualità.

Per poter avere maggiori sicurezze, nascono delle aziende che propongono ai venditori autorizzati di autoveicoli la gestione della garanzia auto. Questa è prevista dal Codice di Consumo, permette di essere tutelati in caso di difetti di conformità del mezzo acquistato e stabilisce la responsabilità del venditore per le anomalie dei beni venduti. Così facendo si solidifica anche il rapporto tra concessionaria e cliente, creando tra di loro una relazione di fiducia.

La garanzia auto legale può essere implementata anche dalla garanzia convenzionale, che prevede qualsiasi intervento da parte del venditore o produttore nei confronti del consumatore per riparare il bene in questione.

La garanzia auto prevede la riparazione o la sostituzione senza spese da parte del cliente del mezzo; la riduzione del prezzo o, a scelta, la risoluzione del contratto.

La garanzia auto comprende:

  • il motore
  • il cambio manuale, robotizzato, e il cambio a doppia frizione
  • il circuito di alimentazione
  • l’impianto frenante
  • i componenti elettrici
  • i circuiti di raffreddamento
  • gli organi di guida
  • la manodopera sui pezzi soggetti da garanzia

 

Tra i servizi che le garanzie auto possono comprendere abbiamo anche l’assistenza tecnica gratuita tramite l’intervento di periti; l’assistenza legale per eventuali controversie giuridiche tra l’azienda e il cliente; l’assistenza stradale; e la ricerca di ricambi nuovi o revisionati.

Si può richiedere anche l’estensione di garanzia per i veicoli nuovi, e ottenere garanzie auto che coprono i mezzi usati fino ai 15 anni di vita.

Detto questo, è palese che stipulare una garanzia auto sia necessario sia per il rivenditore che per il cliente, in modo da poter essere tutelati completamente e avvantaggiati in caso di problemi, senza dover affrontare da soli spiacevoli sorprese.